L’utilizzo consapevole del corpo nella pratica strumentale